Il blog di Vitaldent

Il blog dove troverai abitudini, trattamenti e consigli per la salute dentale

Categorías

Gli effetti dello stress sulla salute orale

Lo stress è uno stato di stanchezza mentale provocato, generalmente, da un eccesso di lavoro, o di pressione psicologica che si manifesta con una serie di disturbi emotivi con ripercussioni anche a livello fisiologico. Lo stress è, in alcuni casi, un campanello d’allarme perché indica che la nostra vita scorre a un ritmo eccessivamente intenso, o che, a livello psicologico, ci troviamo in difficoltà.

Tra i possibili sintomi dello stress vi sono dei forti mal di testa, la tarchicardia, i problemi di ipertensione, di bruxismo e quelli di secchezza orale.

Quando siamo vittime dello stress mentalmente diventiamo più deboli e per questo più esposti a cattive abitudini, quali, ad esempio, il fumo, l’eccesso di alcol, o il mantenere una dieta poco variata con un consumo eccessivo di alimenti dolci, o gassosi.

Alcuni studi indicano come lo stress abbia degli effetti negativi sulla salute orale, questo sia come conseguenza dei sintomi del disturbo, sia per le cattive abitudini a cui spesso si abbina.

Che effetti ha lo stress sulla salute orale?

Alimentazione: la cattiva alimentazione, tipica nelle persone stressate ha vari effetti negativi sulla salute orale.

– Le verdure dure rafforzano le gengive, la loro mancanza aumenta il rischio di patologie parodontali. Allo stesso tempo l’eccessivo consumo di zuccheri comporta gli stessi rischi

– L’alcol e gli alimenti gassosi sono di difficile digestione, entrambi sono possibili cause di stomatiti

Cattive Abitudini:

– Il fumo può provocare l’ingiallimento dei denti, o originare la presenza macchie marroni e anti-estetiche sugli elementi

– Alcuni vizi sono più comuni nelle persone stressate, tra questi segnaliamo il mangiarsi le unghie, o il mordere il ghiaccio, queste abitudini sono nefaste per la salute orale perché possono provocare fratture, o lesioni nei denti

Bruxismo:

– Il bruxismo è un disturbo orale comune nelle persone stressate. Chi soffre di bruxismo digrigna involontariamente i denti durante le ore di sonno originando il consumo degli elementi dentali e l’affaticamento della mandibola.

Secchezza orale:

– Negli individui stressati la produzione di saliva è minore, la scarsa salivazione rende più difficile la masticazione, la digestione e incrementa il rischio di gengiviti e parodontiti

Igiene orale:

– Le persone stressate, nella maggioranza dei casi, hanno meno cura di se stessi e a volte sottovalutano l’importanza dell’igiene orale incrementando il rischio di carie, o malattie parodontali.

Se soffri di problemi di stress recati a uno dei nostri centri Vitaldent, ricorda che la prevenzione è importante per ottenere un sorriso perfetto, in Vitaldent la prima visita è gratuita e senza impegno.

 

Voci correlate

Lascia un commento

Nessun commento

Non ci sono ancora commenti su questo post.